You are here:Home-Domande su Formule e Funzioni-contare distanza stesso numero
contare distanza stesso numero2019-11-26T11:14:09+01:00

Home Forum Domande su Formule e Funzioni contare distanza stesso numero

Taggato: 

Visualizzazione 7 filoni di risposte
  • Autore
    Post
    • Avatargiorgioantonio
      Partecipante
        Post totali: 437

        Salve a tutti,

        cortesemente un aiuto.
        L’argomento se possibile vorrei che venga risolto
        in formula diversamente l’argomento da spostare in Macro.
        Quello che vorrei é:
        contare in colonna la distanza intercorrente fra lo stesso
        numero.
        Il foglio1 ha i dati mentre il risultato da porre in foglio2
        dove ci sono gli esempi reali.
        Per brevità ho scritto, come indice, solo i numeri interessati
        ma la colonna C riporterà la numerazione da 1 a 100.
        Allego il file

        https://www.dropbox.com/s/yqeik3vq6r7ezrf/Dist_Num.xlsb?dl=0

        Grazie dell’aiuto

      • D@niloD@nilo
        Partecipante
          Post totali: 61

          Buongiorno

          puoi spiegare come faresti il calcolo con carta e penna ?

          il risultato da ottenere è quello del foglio 1 o 2??

        • Avatargiorgioantonio
          Partecipante
            Post totali: 437

            Grazie Danilo dell’aiuto.

            Preciso per dimenticanza:
            foglio1 c1=1 e d1=1
            indico il numero da contare,
            cambiando il numero in c1 e d1
            da conteggiare un altro numero.
            mi soffermo sui primi tre uno che si incontrano
            a partire da c11;
            in c13 si trova il primo 1 da c14 in giù conto fino a quando
            trovo il prossimo 1 e si trova a c27 cioè alla 14^
            posizione, nell’indice di foglio2 colonna c, a 14 c’è
            l’1 perchè in tutta la colonna c di foglio 1 tra un 1 e l’altro
            non ci sta la stessa distanza;
            il successivo 1 partendo da c28 lo trovo a c51 cioè alla 24^ posizione
            e continuare.
            Detto ciò se la formula la si può inserire in colonna D3 del foglio2
            e trascinarla in giù.
            In questa colonna in base all’indice di colonna c foglio2 mi darebbe
            l’esito di quante con distanza 14 eccetera sono presenti.
            Spero tanto di essermi spiegato.

          • Avatargiorgioantonio
            Partecipante
              Post totali: 437

              Slve,

              rispettando i tempi dovuti,
              volevo chiedere se è chiara
              la mia richiesta.

              Per meglio chiarire che i risultati
              sono quelli del foglio2.
              I risultati delle 2 colonne in foglio2
              sono indipendenti:
              I risultati di colonna D di foglio1
              sono in colonna D di foglio2,
              e così di colonna E di foglio1 i risultati
              sono in colonna E del foglio2.
              A prescindere che non sto mettendo
              nessuna fretta, importa che sono riuscito
              a spiegare bene la mia richiesta.

              Salve

              • Questa risposta è stata modificata 2 anni, 1 mese fa da Avatargiorgioantonio.
            • D@niloD@nilo
              Partecipante
                Post totali: 61

                Buonasera

                io sinceramente non riesco a capire il ragionamento….prendendo in esame il numero 1 in colonna D del foglio1 le prime 3 posizioni sono alla terza alla diciasettesima e alla quarantunesima…e non è chiaro il discorso di distanza uno o due …etc

                 

              • Avatargiorgioantonio
                Partecipante
                  Post totali: 437

                  Salve,

                  non ho capito se serve un punto fisso
                  di partenza che comunque resta la riga 11.
                  Ora partendo da 11 cioè come fosse zero
                  alla 3^ riga c’è il 1° uno però non conto
                  0 oppure 11 ma conto 12-13 che = 2;
                  da 14 inizia un nuovo conteggio
                  quindi rigo 14 come nuova partenza =1
                  e fino a 27 ne conto 14;
                  poi da 28 conto fino a che non trovo
                  l’altro 1 che sta al rigo 51 che
                  come distanza ne conta 24

                • Avatargiorgioantonio
                  Partecipante
                    Post totali: 437

                    Salve,

                    chiusura richiesta e comunque ringrazio sempre
                    chi si è interessato alla richiesta.

                  • Avatargiorgioantonio
                    Partecipante
                      Post totali: 437

                      si deve contare ogni quando esce lo stesso numero
                      premessa: l’estrazione intendiamola come = al rigo
                      cioè estrazione 1 = rigo 1
                      estrazione 2 = rigo 2 ecc
                      .ogni volta che trova il numero il conteggio inizia sempre da 1,2,3 ecc
                      il 5 è il numero da calcolare, è un esempio:
                      otteniamo rigo 7;
                      rigo 15;
                      rigo 27;
                      rigo 80; ecc
                      si parte da rigo 1 che = 1 conto fino a 7
                      prima uscita = 7;
                      rigo 8 conto fino a 15; dopo rigo 8 = 1 fino a 15
                      conta 8 righe
                      da rigo 16 a rigo 27 conta 12 righe;
                      da rigo 28 a rigo 80 ci sono 52 righe ecc
                      il numero 5 esce: 7.8.12.52

                  Visualizzazione 7 filoni di risposte
                  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.